RISPETTIAMO IL PIANETA

Mentre visiti il portale Monza, in caso di prolungata inattività, questa schermata ci permette di ridurre i consumi di energia.

Indirizzo, orari, norme per l'accesso

La piattaforma ecologica comunale è a Monza in viale delle Industrie 50.

È aperta:
- dal lunedì al sabato, dalle ore 7:00 alle ore 19:00;
- la domenica, dalle ore 7:00 alle ore 17:00.
Il sabato e la domenica possono accedervi le sole Utenze domestiche.

È chiusa in questi giorni:
- 1 Gennaio,
- 6 Gennaio,
- Pasqua,
- Pasquetta,
- 25 Aprile,
- 1 Maggio,
- 2 Giugno (Festa della Repubblica),
- 15 Agosto,
- 1 Novembre,
- 8 Dicembre (Immacolata concezione),
- 25 Dicembre,
- 26 Dicembre.


NORME PER L’ACCESSO

Prima di recarsi presso la piattaforma, è opportuno suddividere i rifiuti per tipologia, così da rendere più semplici e veloci le operazioni di consegna degli stessi.

Accesso delle Utenze domestiche

Gli utenti residenti a Monza e iscritti al ruolo TARI possono accedere con autovettura mediante l'utilizzo della Carta Nazionale dei Servizi (tessera sanitaria), che va inserita nel lettore magnetico posto all'ingresso della piattaforma.

Può accadere che le nuove CRS (tessere sanitarie), che sono prive del microchip, non vengano lette se inserite con il fronte rivolto verso l'alto; in questo caso si invita l'utente a verificare il messaggio presente sul display.
Se appare "Card non valida o lettura non eseguita correttamente", l'utente deve ribaltare la tessera per permettere la lettura del codice a barre visibile nella parte retrostante.
Se sul display appare "Utente non presente in elenco", la mancata lettura può derivare dall' aggiornamento in corso del database.

Si invita l'utenza a visionare gli avvisi posti in corrispondenza del lettore all'ingresso della piattaforma ecologica e, in caso di problematiche, a far riferimento agli operatori.

Se si intende accedere con un automezzo preso a noleggio o in prestito, occorre trasmettere con almeno 2 giorni lavorativi di preavviso (calcolati dal lunedì al venerdì, escludendo nel calcolarli sabato e domenica),tramite mail indirizzata a rifiuti@comune.monza.it, l'apposito modulo con il quale indicare modello e targa del veicolo utilizzato, quantità e tipologia dei rifiuti da consegnare, eventuale contratto di noleggio furgone. L'accesso può avvenire solo a seguito di ricezione di conferma da parte dell'Ufficio Pulizia Strade e Raccolta Rifiuti del Comune di Monza.

In questo caso, l’accesso in piattaforma è consentito esclusivamente dal lunedì al venerdì.

Se si intende avvalersi di impresa abilitata al trasporto rifiuti, delegandola al conferimento (conferimento da parte di aziende per conto di cittadini di Monza) , è necessario trasmettere con almeno 2 giorni lavorativi di preavviso (calcolati dal lunedì al venerdì, escludendo nel calcolarli sabato e domenica), tramite mail indirizzata a rifiuti@comune.monza.it, l'apposito modulo per ottenere da parte dell'Ufficio Pulizia Strade e Raccolta differenziata del Comune di Monza un QR CODE per ogni conferimento.
Anche in questo caso, l’accesso in piattaforma è consentito dal lunedì al venerdì.
In base alla normativa vigente, il furgone utilizzato deve essere in possesso dell’autorizzazione per il trasporto dei rifiuti previa iscrizione all’Albo Gestori Ambientali.

Accesso delle Utenze non domestiche

Le aziende di Monza possono conferire i propri rifiuti urbani (codice CER 15.01.01 - 20.01.01 – 15.01.02 – 15.01.03 – 20.02.01) previa acquisizione del QR CODE personalizzato che va richiesto inviando una mail a rifiuti@comune.monza.it e che viene rilasciato dall'Ufficio Pulizia Strade e Raccolta Rifiuti del Comune di Monza.
Per ogni azienda viene messo a disposizione un unico QR CODE.
Per conferimento di rifiuti il cui peso è superiore a 30 kg, è obbligatorio presentare apposito formulario di identificazione rifiuto (FIR) debitamente compilato.
Non possono essere conferiti in piattaforma i rifiuti speciali o derivanti da specifiche lavorazioni artigianali e industriali.
Nel caso di conferimento rifiuti da parte di aziende per conto proprio o per conto terzi, è necessaria l’iscrizione all’Albo Gestori Ambientali. L’art. 212 comma 8 del D.Lgs. 152/2006 come modificato dal D.Lgs. 4/2008 ha esteso l’obbligo di iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali anche alle imprese che svolgono attività di raccolta e trasporto di propri rifiuti non pericolosi come attività ordinaria e regolare.
È pertanto da intendersi “trasporto in conto proprio” anche il trasporto e il successivo conferimento alla piattaforma comunale (effettuato con mezzi propri) dei rifiuti prodotti.
La domanda di iscrizione all’Albo deve essere presentata alla Sezione regionale nel cui territorio è sita la sede legale dell’impresa.
Per la Regione Lombardia la sezione dell’Albo è presso la Camera di Commercio di Milano, in via Meravigli 9/B (sito web).
Maggiori informazioni sono disponibili sull'area dedicata all’Albo Nazionale Gestori Ambientali